Social media

Alcune storie non raccontate della vita di Steve Jobs

Alcune storie non raccontate della vita di Steve Jobs

Steve Jobs ci ha lasciato nel 2011 ma la sua vita è sempre stata e sarà sempre un'ispirazione per il mondo. Ha narrato la sua intera vita in sole 3 semplici storie nel suo discorso di apertura a Stanford.

Oltre a quello che ci ha detto in quel discorso, ci sono altri grandi momenti della vita di Steve Jobs che ci sono meno noti. Eccone alcuni:

Steve Jobs aveva i capelli lunghi quando andava in India e quando tornava aveva la testa rasata. Bene. c'è una storia dietro e qui è nelle parole di Jobs.

Steve Jobs, "Non è esattamente così che è successo. Stavo camminando sull'Himalaya e sono incappato in questa cosa che si è rivelata una festa religiosa. C'era un babà, un sant'uomo, che era il sant'uomo di questa particolare festa, con il suo folto gruppo di seguaci. Potevo sentire l'odore del buon cibo. Non avevo avuto la fortuna di annusare del buon cibo per molto tempo, quindi mi avvicinai per porgere i miei rispetti e pranzare. Per qualche ragione, questo babà, vedendomi seduto lì a mangiare, si è immediatamente avvicinato a me, si è seduto ed è scoppiato a ridere. Non parlava molto inglese e io parlavo un po 'di hindi, ma ha cercato di portare avanti una conversazione e si stava rotolando a terra dalle risate. Poi mi ha afferrato per il braccio e mi ha portato su questo sentiero di montagna. È stato un po 'divertente, perché qui c'erano centinaia di indiani che avevano viaggiato per migliaia di miglia per uscire con questo ragazzo per dieci secondi e io inciampo in cerca di qualcosa da mangiare e lui mi trascina su per questo sentiero di montagna. Arriviamo in cima a questa montagna mezz'ora dopo e c'è questo piccolo pozzo e stagno in cima a questa montagna, e lui immerge la mia testa nell'acqua, tira fuori un rasoio dalla tasca e inizia a radermi la testa. Sono completamente sbalordito. Ho 19 anni, in un paese straniero, sull'Himalaya, ed ecco questo bizzarro babà indiano che mi ha appena trascinato via dal resto della folla, radendosi la testa in cima a questa montagna. Non sono ancora sicuro del perché l'abbia fatto. "

Quando gli ingegneri che lavoravano sul primo iPod hanno completato il prototipo, hanno presentato il loro lavoro a Steve Jobs per la sua approvazione. Jobs giocò con il dispositivo, lo esaminò attentamente, lo soppesò tra le mani e lo rifiutò prontamente. Era troppo grande.

Gli ingegneri hanno spiegato che era semplicemente impossibile renderlo più piccolo. Jobs rimase in silenzio per un momento. Alla fine si è alzato, si è avvicinato a un acquario e ha lasciato cadere l'iPod nel serbatoio. Dopo aver toccato il fondo, le bolle galleggiavano verso l'alto.

"Quelle sono bolle d'aria," scattò. “Ciò significa che c'è spazio lì dentro. Rendilo più piccolo. "

Questo post è dedicato a Steve Jobs, ci manchi davvero.

Anonymous minaccia di chiudere FOX News il 5 novembre
In una dichiarazione video, Hacktivist Group "Anonymous" ha detto che ora sta prendendo di mira Fox News per la sua continua propaganda contro il movi...
13 siti web che ti renderanno più intelligente
Roma non è stata costruita in un giorno e nemmeno Einstein, ma entrambi sono oggi rinomati per la loro bellezza in forme diverse. Non sono così sicuro...
Come aggiungere i sottotitoli in Windows Media Player
Sebbene Microsoft abbia introdotto una nuova app per lettore multimediale denominata Film e TV con Windows 10, include ancora il vecchio Windows Media...