Tecnologie

ZTE per lanciare smartphone più pieghevoli come Axon M.

ZTE per lanciare smartphone più pieghevoli come Axon M.

Nel 2017, anche se le voci di corridoio erano state rumorose di speculazioni selvagge sullo smartphone pieghevole longitudinalmente di Samsung, ZTE ha sorpreso il mondo rivelando uno smartphone a doppio schermo, chiamato "Axon M". Con questo, l'azienda ha cercato di farlo realizzare qualcosa di unico ma non necessariamente cercando di eccellere e ora prevede di cambiarlo. A quanto pare, la serie di dispositivi pieghevoli Axon è destinata a rimanere, come confermato a Engadget dal vicepresidente del marketing di ZTE, Jeff Yee, al CES 2018.

Uno degli obiettivi principali con le prossime iterazioni di ZTE Axon M, osserva Yee, è quello di rimuovere la cornice o il cardine tra i due schermi per offrire un'esperienza a doppio schermo senza interruzioni. Yee ha anche detto che alla fine, l'installazione che coinvolge due schermi separati verranno sostituiti da un unico schermo pieghevole - qualcosa che sia Samsung che Microsoft stanno cercando di padroneggiare con i rispettivi dispositivi pieghevoli.

ZTE è motivato dall'idea di eseguire più app contemporaneamente sfruttando al meglio lo spazio sullo schermo del telefono. L'attuale ZTE Axon M consente tre modalità di funzionamento dello schermo: due app simultanee, una modalità per eseguire app di dimensioni tablet estese sui doppi display e un'opzione mirror in modo che due utenti possano godersi lo stesso contenuto senza dover scendere a compromessi sulla visualizzabilità.

Yee ha assicurato che la società sta lavorando per migliorare la piattaforma e insieme alla revisione della parte hardware, il software sarà anche ottimizzato meglio per adattarsi al fattore di forma. Inoltre, Yee ha affermato che molti utenti volevano che ZTE portasse Android puro sul telefono e potrebbe prendere in considerazione questo feedback per futuri dispositivi pieghevoli.

Infine, Yee ha assicurato che ZTE si risolverà un prezzo più efficace per il futuro dispositivo, poiché il prezzo di $ 725 dell'Axon M potrebbe aver incontrato meno degli occhi dei clienti. Sembra che i prossimi anni porteranno molti riflettori su ZTE poiché la società ha recentemente annunciato i suoi piani per rivelare il suo primo telefono 5G negli Stati Uniti entro il 2019 ed è meglio farlo prima di altre società se desidera rimanere sotto i riflettori.

Reazione di Greenpeace sul primo data center non statunitense di Facebook in Svezia
Greenpeace ha reagito in modo positivo al nuovo datacenter di Facebook scrivendo una nota sulla sua pagina Facebook. Sotto il titolo: Il nuovo datacen...
Chris Strouth ha twittato merda, ho bisogno di un rene e poi ne ha ottenuto uno
Chris Strouth conviveva con una malattia renale da 3 anni, ma improvvisamente stava peggiorando. Aveva bisogno di un trapianto. Non sapendo cos'altro ...
Come acquisire schermate su smartphone Android senza installare l'app
Sappiamo tutti che gli screenshot sono essenziali per un tutorial efficace! Poiché le persone hanno bisogno di più tutorial per dispositivi mobili ris...