Tecnologie

ZTE prevede di lanciare il primo smartphone 5G negli Stati Uniti all'inizio del 2019

ZTE prevede di lanciare il primo smartphone 5G negli Stati Uniti all'inizio del 2019

La prossima ondata di evoluzione della rete cellulare ad alta velocità sta per arrivare sulla costa con apparecchiature pronte per il 5G da giganti di chipset tra cui Intel e Qualcomm che si stanno già facendo strada sul mercato. Mentre i vettori si allacciano per abbracciare la nuova tecnologia, il produttore cinese ZTE ha annunciato l'intenzione di lanciare uno smartphone 5G negli Stati Uniti entro l'inizio del 2019.

Lixin Cheng, CEO di ZTE, ha rivelato a Bloomberg i preparativi dell'azienda per lo smartphone pronto per il 5G, avvertendo che i piani potrebbero andare fuori strada a seconda della disponibilità di chipset compatibili e rete 5G, per i quali il 2019 sembra essere ragionevolmente in programma. Cheng ha anche aggiunto che il file l'azienda sta progettando di lanciare un tablet alimentato da 5G o un router Internet wireless con hub intelligente per le case.

L'entusiasmo verso la prossima generazione di reti è stato alimentato dalla finalizzazione della prima serie di specifiche da parte del regolatore degli standard - 3GPP - il mese scorso. Ciò aprirà la strada a soluzioni commercialmente valide, non solo per smartphone compatibili con 5G ma anche un'ampia gamma di dispositivi wireless e virtualmente connessi.

Un'introduzione globale del 5G consentirà inoltre l'interoperabilità tra gli standard di rete esistenti come GSM, CDMA e consentirà un'ampia gamma di applicazioni Voice-over-IP e Video-over-IP. Gli operatori stanno già riflettendo eliminare gradualmente le reti 2G assetate di energia (e successivamente 3G), e la nuova rete potrebbe innescare questo cambiamento significativo.

È probabile che l'India sia un attore chiave nel riconoscimento globale degli standard 5G, come molti, tra cui il CTO di Ericsson Erik Ekudden e funzionari governativi di alto livello, hanno fatto eco ultimamente. In linea con l'ambiziosa iniziativa Digital India, il governo indiano prevede una roadmap di ₹ 1,13 lakh crore (~ $ 178 miliardi) per il lancio di servizi pronti per il 5G entro il 2020. Allo stesso tempo, la Telecom Regulatory Authority of India (TRAI) sta anche elaborando il processo per l'asta delle bande di spettro 3300-3400MHz e 3400-3600MHz per la rete.

Cortesia: Nokia

Resta ancora da vedere se ZTE sarà la prima azienda a lanciare uno smartphone con tecnologia 5G, ma lo è rischia di ottenere la concorrenza di Apple e Samsung che stanno già scommettendo molto sulla monotonia Gigabit. È probabile che Nokia, che sta lavorando con diversi operatori a livello globale, entri in gioco anche con gli smartphone HMD.

Quanto tempo è necessario per leggere l'intera Wikipedia in inglese [Infografica]
Ti sei mai chiesto se è possibile leggere l'intera Wikipedia in inglese? Bene, la risposta è sì, ma una persona media impiegherà circa 17 anni per fi...
10 motivi per costruire un sito web reattivo nel 2014
Le aziende che prosperano online conoscono l'importanza di un sito Web reattivo. I clienti di oggi accedono e interagiscono con le attività online tra...
Come trasmettere in live streaming alle pagine di Facebook da PC o Mac
In precedenza abbiamo spiegato come utilizzare una videocamera GoPro per trasmettere in live streaming su Facebook. Tuttavia, quel metodo ha funzionat...