Tecnologie

Questo fantastico smartwatch aiuta le persone affette da disturbo da stress post-traumatico a dormire sonni tranquilli

Questo fantastico smartwatch aiuta le persone affette da disturbo da stress post-traumatico a dormire sonni tranquilli

Nel corso degli anni, nonostante tutti i progressi tecnologici nel mondo, la nostra vita non è mai liscia. È estremamente imprevedibile e il 2020 è stato un grande esempio in questo senso. Tuttavia, ci sono alcuni vantaggi della tecnologia nel salvare vite umane, come abbiamo visto nei casi degli smartwatch. Quindi, questa è la storia di uno smartwatch speciale che aiuta le persone con disturbo da stress post-traumatico (PTSD) a dormire sonni tranquilli la notte.

Ora, ci sono molti che hanno subito traumi in passato e i loro demoni li perseguitano anche oggi. Questa è la storia di Patrick Skluzacek, un veterano di guerra i cui incubi si rifiutarono di abbandonarlo anni dopo la guerra in Iraq. Ha comandato un convoglio di petroliere per rifornire una base dei marine. Così, il figlio di Patrick, dopo aver assistito al deterioramento della salute mentale di suo padre, ha deciso di aiutarlo.

La storia dello smartwatch vibrante

Nel 2015, Tyler Skluzacek, allora senior al Macalester College di St. Paul, Minnesota, ha deciso di programmare uno smartwatch per monitorare e incubi sconvolgenti. Si è iscritto a un hackathon chiamato HackDC 2015 che era dedicato a trovare modi per aiutare le persone che soffrono di PTSD.

La versione iniziale era un "Pebble Watch" che misurava la frequenza cardiaca e i movimenti del corpo durante il sonno. L'ormai defunto dispositivo indossabile intelligente inviava vibrazioni al polso di chi lo indossava quando rilevava un aumento della frequenza cardiaca o disturbi nel sonno di chi lo indossava. Questi fattori indicano che sta iniziando un incubo.

L'ispirazione di Tyler dietro questo intero progetto sono stati i cani guida, che spingono i veterani che soffrono di disturbo da stress post-traumatico, che gemono o mostrano segni di angoscia nel sonno. Dice Tyler, "Lo stavo letteralmente costruendo per mio padre", che ha portato a casa il prototipo dopo l'evento hackathon.

Quindi, mentre Patrick sta dormendo pacificamente, ci sono centinaia di altri che hanno bisogno dell'assistenza di questo orologio per dormire sonni tranquilli la notte.

Commercializzazione

Di conseguenza, NightWare, una startup con sede a Minneapolis, ha raccolto l'idea di Tyler di svilupparla in un prodotto commerciale. Ha già raccolto fondi di investimento e sta lavorando in associazione con il Minneapolis VA Medical Center per condurre una sperimentazione medica.

Il "sistema terapeutico digitale" utilizza i sensori di un Apple Watch appositamente programmato per creare un profilo di sonno di chi lo indossa. I sensori possono quindi rilevare l'aumento della frequenza cardiaca e i movimenti del corpo di chi lo indossa. Allora l'orologio fornisce vibrazioni in cicli di 10 secondi, sufficienti per spingere chi lo indossa ma non svegliarlo. Questo va avanti a meno che la frequenza cardiaca ei momenti angoscianti non tornino alla normalità.

Il 7 novembre, la Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha dato l'autorizzazione all'avvio per commercializzare il loro prodotto. Ciò significa che lo smartwatch sarà presto disponibile per tutte le persone che potrebbero avvalersi di un aiuto per dormire bene la notte.

La storia dietro l'assistente vocale Siri di Apple
Apple l'ha fatto di nuovo. Sì, Apple ha nuovamente mostrato al mondo e ai suoi rivali perché i suoi prodotti hanno una tecnologia di riferimento. Per...
Come correggere l'errore DNS_Probe_Finished_Nxdomain in Google Chrome
Uno dei problemi più comuni che potrebbero incontrare gli utenti di Google Chrome è l'errore DNS_Probe_Finished_Nxdomain. Che cosa significa fondament...
Come risolvere gli arresti anomali del PC e riconoscere i problemi comuni di Windows
Può essere abbastanza straziante quando il tuo PC si blocca improvvisamente o si blocca senza un motivo particolare. Il momento diventa più spaventoso...