Tecnologie

SEBI convoca i sospetti che hanno utilizzato WhatsApp per insider trading illegale

SEBI convoca i sospetti che hanno utilizzato WhatsApp per insider trading illegale

Ben 40 società quotate in borsa sono state recentemente sotto il radar del regolatore del mercato dei valori mobiliari, SEBI, per diffusione di informazioni price sensitive non pubblicate (UPSI) tramite gruppi WhatsApp. Di conseguenza, il regolatore ha avviato un giro di vite sui sospetti e ha sequestrato telefoni cellulari e laptop personali e ufficiali durante i raid condotti a Delhi, Mumbai e Bengaluru..

Mentre la sonda si sposta in avanti, Il SEBI ha convocato e sta ora interrogando broker e analisti di borsa i cui dispositivi sono stati confiscati durante le incursioni. Questo al fine di cercare una spiegazione sulle informazioni trapelate con l'obiettivo finale di trovare i principali trasgressori che non rispettavano le norme sull'insider trading e diffondevano le informazioni finanziarie prima che fossero presentate ufficialmente.

L'indagine è iniziata il 22 dicembre quando SEBI ha identificato e fatto irruzione diversi agenti di cambio e analisti di mercato che avevano fatto circolare informazioni riservate, tra cui previsione dei prezzi, risultati di bilancio, accordi futuri plausibili, approvazioni da parte delle autorità di regolamentazione acquisite da più di 35 società, successivamente aumentato a 40. Questa informazione è trapelata molto prima che i dati ufficiali fossero annunciati dalle società.

Dopo aver confermato che i risultati finali di molte aziende sono stati "o identico o abbinato strettamente con il [previsione] figure“, SEBI ha ordinato società per condurre audit interni per trovare i malfattori all'interno delle organizzazioni. Queste aziende includono molte blue-chip come Axis Bank, Tata Steel, Bajaj Finance, Wipro, Crompton Greaves Consumer Electricals, Cipla e molte altre.

SEBI desidera concludere il caso prima dell'inizio del prossimo bilancio. Ma dal momento che il regolatore non ha poteri di sorveglianza, esso non può intercettare conversazioni crittografate su WhatsApp e il processo di interrogazione è limitato alla registrazione delle dichiarazioni e alle interrogazioni manuali. Tuttavia, sarebbe un compito molto impegnativo per SEBI identificare le fonti di fuga e il "modus operandi", hanno osservato esperti legali consapevoli del processo.

Inoltre, WhatsApp's l'ampia portata rende l'identificazione di tutti gli individui che hanno utilizzato le informazioni una premessa molto difficile. Quindi è determinare quali individui hanno tratto vantaggi finanziari dalle fughe di notizie e se le informazioni erano "significativo, speculativo o coperto dalla libertà di parola e di espressione,”Sottolinea il consulente legale Sumit Agrawal.

Siri Il film sull'iPhone dopo Siri [video]
Rooster Teeth Productions, specializzata nella realizzazione di brevi film umoristici e animati, ha lanciato il trailer del loro prossimo film Siri: T...
Gli sconosciuti si sono incontrati su Google+ e ci hanno scritto un romanzo in collaborazione
Dopo molto tempo ho trovato un'interessante storia sui social media. Questa storia viene da Taiwan, in Cina. Questa è la storia di Gso Tseng e degli ...
Twitter cerca di trovare Rahul Gandhi con la tendenza Dov'è Rahul Gandhi
La triste performance dell'Indian National Congress nelle elezioni recentemente tenutesi in Maharashtra e Haryana aveva lasciato tutti ansiosi di sape...