Tecnologie

LG mostra una TV OLED da 65 pollici che si arrotola come un poster

LG mostra una TV OLED da 65 pollici che si arrotola come un poster

Quando si parla di lanci del CES, sappiamo tutti che diversi nuovi televisori fanno una presenza distinta nello show floor. LG Display non è estraneo a questo bocconcino e oggi ci ha regalato un'enorme TV da 65 pollici su cui sbavare. Ma non è la dimensione che ci ha ipnotizzati. È il fatto che puoi arrotolare la TV proprio come faresti con un poster o un giornale e tenerla da parte quando non la usi.

Display pieghevoli in arrivo

Questa non è la prima volta che LG Display mostra un prototipo della sua TV pieghevole al CES, il gigante tecnologico coreano aveva precedentemente debuttato uno schermo OLED da 18 pollici più piccolo che era in grado di essere arrotolato all'interno del corpo principale (come si vede sotto). Lo stesso è stato mostrato per la prima volta in questa stravaganza dell'elettronica nel 2016.

Questa era una delle tecnologie più futuristiche e innovative per l'epoca. Ma il suddetto schermo è stato ora ingrandito per offrirti questo gigantesco televisore da 65 pollici che si ripiega. Il TV arrotolabile racchiude una risoluzione UltraHD 4K e tecnologia Crystal Sound, ma queste sono tutte le informazioni che ci sono state fornite. LG Display non ha rivelato altri dettagli, nemmeno come la tecnologia sia stata possibile, nello show floor.

Non c'è motivo di dubitare delle intenzioni dell'azienda di realizzare una TV arrotolabile perché il futuro potrebbe chiederti di fare un uso migliore dello spazio (chi lo sa?). La TV renderebbe più facile non solo l'archiviazione ma anche il trasporto degli stessi, il che significa che dovrai solo portare in giro il blocco metallico che contiene una TV piegata a casa di un amico per guardare quell'incontro di boxe tra McGregor e Mayweather.

Un futuro competitivo

LG Display non è l'unico che ha mostrato display arrotolabili (o pieghevoli) in passato al CES. Samsung è stata anche in prima linea in questo cambiamento nella tecnologia dei display, da quando ha mostrato i prototipi YUOM nel lontano 2012. Ha già adottato una versione molto valida dello stesso nei suoi smartphone della serie Galaxy S sotto forma di schermi edge. E si prevede che introdurrà presto sul mercato anche smartphone arrotolabili.

Ora, LG e Samsung stanno inseguendo l'altro per diventare i primi a debuttare TV, smartphone o altri dispositivi futuristici pieghevoli nel mercato dei consumatori di massa. Ma resta ancora da vedere chi riuscirà a realizzare una TV o uno smartphone arrotolabile (e conveniente) nel corso del prossimo anno, o se altre società li batteranno sul tempo!

Reazione di Greenpeace sul primo data center non statunitense di Facebook in Svezia
Greenpeace ha reagito in modo positivo al nuovo datacenter di Facebook scrivendo una nota sulla sua pagina Facebook. Sotto il titolo: Il nuovo datacen...
Dai al tuo sito una spinta in più su A2 Hosting SwiftServers
Abbiamo recentemente scoperto il provider di web hosting A2 Hosting e non vedevamo l'ora di condividere questo gioiello con te. Da un nuovo blog a un ...
Come controllare e personalizzare il desktop di Windows 10
La prima cosa su cui metti gli occhi, quando accedi a un PC Windows, è il desktop. Se usi molto il tuo PC, è probabile che usi il desktop per un lungo...