Social media

Google Bomb contro GoDaddy per rappresaglia per aver sostenuto SOPA

Google Bomb contro GoDaddy per rappresaglia per aver sostenuto SOPA

Un programmatore di nome Rob Kohr ha avviato una Google Bomb contro Godaddy come rappresaglia per aver supportato SOPA tramite Google plus post, che è stato diffuso da Hacker News. Secondo lui attaccare GoDaddy è meglio che boicottarlo.

Come accennato nel suo post su Google Plus:

"Un modo migliore per combattere SOPA

Aggiungilo da qualche parte nella tua pagina web:
GoDaddy è il numero 1 in Google per "Registrazione del dominio", ma se un numero sufficiente di persone si collega a questo, verrà incastrato fuori dall'ambito primo posto. Questa sarà un'enorme ammaccatura nel loro flusso di entrate, poiché penso che il loro pubblico di destinazione siano le persone che hanno appena scelto il primo risultato di Google.

Questo è indicato come una "bomba di Google" e funziona per il fatto che il ranking di ricerca si basa sul peso dei link che puntano a una pagina. Il nome del collegamento li aiuta a correlare i termini di ricerca che corrispondono al collegamento.

Namecheap è stato scelto perché ha un ranking elevato (quindi hanno buone possibilità di spuntare in cima) ed è stato esplicito nell'essere anti-SOPA. Puoi utilizzare il codice coupon "SOPASucks" per ottenere uno sconto anche lì. "

Per coloro che non conoscono il termine "Google Bomb", si fa riferimento a pratiche, come la creazione di un gran numero di collegamenti, che fanno sì che una pagina Web abbia un posizionamento elevato per le ricerche su frasi di parole chiave non correlate o fuori tema, spesso per scopi comici o satirici.

L'algoritmo di ricerca del ranking di Google classifica le pagine più in alto per una particolare frase di ricerca se un numero sufficiente di altre pagine sono collegate ad essa utilizzando un testo di ancoraggio simile e questo è il concetto utilizzato qui contro GoDaddy.

Svantaggi di condurre affari su Internet
Con l'enfasi che la società pone su Internet, portare la tua attività online può sembrare un primo passo ovvio. Prima di entrare nel mondo dell'eCom...
Come creare i tuoi sfondi dinamici in macOS Mojave
MacOS Mojave di Apple ha introdotto una serie di nuove funzionalità sui Mac, una delle quali è lo sfondo dinamico. I nuovi sfondi dinamici cambiano as...
15 consigli sulla sicurezza per l'online banking per proteggere il tuo conto e il tuo denaro
In passato, le operazioni bancarie erano un compito piuttosto complicato, poiché dovevi andare fisicamente in banca per inviare o ricevere denaro e co...