Biografia di Steve Jobs Un'anteprima

2014
Joshua Clarke
Biografia di Steve Jobs Un'anteprima

Steve Jobs era già gravemente malato di cancro quando chiese all'autore Walter Isaacson di scrivere la sua biografia. Jobs disse a Isaacson di scrivere un libro onesto, sui suoi fallimenti e sui suoi punti di forza.

La prima infanzia di Steve Jobs
L'autore Walter Isaacson afferma che due delle influenze chiave nell'educazione di Steve Jobs sono state l'apprendimento che è stato adottato e la crescita nella Silicon Valley, dove l'emergente mondo digitale ha incontrato la controcultura della Bay Area.

Steve Jobs: album di foto di famiglia
Fino alla morte di Steve Jobs, pochi di noi sapevano molto della sua vita familiare: sua moglie, i suoi figli. Il biografo di Jobs dà a “60 Minutes” uno sguardo raro all'interno dell'album fotografico della famiglia - su un iPad, ovviamente.

Cosa ha detto Steve Jobs dei suoi rivali?
Ascolta Steve Jobs parlare apertamente di Bill Gates, Microsoft, i ragazzi di Google e Mark Zuckerberg di Facebook. Chi gli piaceva? Chi detestava?

Il consiglio di Steve Jobs al presidente Obama
Steve Jobs ha incontrato il presidente Obama alcune volte e gli ha dato idee su come creare posti di lavoro negli Stati Uniti, secondo il suo biografo, Walter Isaacson. Jobs ha anche detto a Isaacson che Obama aveva bisogno di uno stile di gestione più simile al suo, che potesse essere sia cattivo che manipolativo.

Il trapianto di fegato segreto di Steve Jobs
All'inizio del 2009, Steve Jobs stava "deperendo" e aveva un disperato bisogno di un trapianto di fegato. Alla fine Jobs ha avuto l'intervento a Memphis, ed è stato fatto in gran segreto, proprio come lo sviluppo di un nuovo prodotto Apple.

Steve Jobs "Thinks Different" e Apple ribatte
Steve Jobs è stato espulso dalla sua stessa azienda dopo una resa dei conti in sala riunioni. Quando è tornato anni dopo, Apple era quasi in bancarotta, ma Jobs ha ribaltato la situazione, guidando uno dei più grandi ritorni nella storia del business.

Lavoro: non lascerò che i soldi mi rovinino la vita
Steve Jobs valeva 7 miliardi di dollari, ma disse al suo biografo Walter Isaacson che "non voleva vivere quello stile di vita così sfarzoso che tante persone fanno quando diventano ricchi". La sua casa e il suo stile di vita riflettevano quell'impegno a vivere in modo più modesto.

Jobs ha rifiutato di incontrare il padre
Steve Jobs era stato adottato da bambino e decenni dopo trovò la sua madre e la sorella biologiche. Sebbene abbia scelto di non incontrare suo padre, Abdulfattah Jandali, ha appreso che i due potrebbero essersi incontrati anni prima, non sapendo che erano padre e figlio biologici..

Steve Jobs si rammarica di aver posticipato la chirurgia del cancro
Il cancro al pancreas che ha ucciso Steve Jobs è stato scoperto nel 2004 durante un controllo per i calcoli renali. Il biografo Walter Isaacson dice a Steve Kroft che Jobs ha rinviato un'operazione potenzialmente salvavita, una decisione di cui in seguito si è pentito.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.